L’ISOLA DI ARIANNA di Luisa Rosa Barolo

È online L’ISOLA DI ARIANNA di Luisa Rosa Barolo, pubblicato nella collana AMARANTA di Antonio Tombolini Editore.

arianna-08-copyAprile 2006.

Arianna Corsi, giovane single in carriera, riceve l’inaspettato invito della sorella Sara a raggiungerla sull’isola greca di Naxos, dove lei lavora come archeologa. Il loro è sempre stato un rapporto complicato e Arianna, ora rimasta sola dopo la scomparsa della madre, decide di prendere un’aspettativa dalla banca e di partire da Milano per la Grecia.

Ma al suo arrivo a Naxos, nella settimana che precede la Pasqua ortodossa, una sconvolgente realtà l’attende: Sara sembra essere scomparsa misteriosamente nel nulla!

Inizia così la sua incredibile avventura sull’isola alla ricerca della sorella, con l’aiuto di Stamos Crispo, un affascinante e tenace vicino di casa, discendente dall’antica nobiltà italiana che per secoli  ha governato Naxos.

Nell’inseguire le tracce di Sara, la protagonista scoprirà i loschi affari di una pericolosa organizzazione criminale specializzata nel traffico di reperti archeologici, e rimarrà incantata dalla maestosa bellezza delle isole greche, dalla loro gente accogliente, e dai luoghi in cui storia e mitologia si fondono con antiche tradizioni.

Il destino metterà Arianna di fronte alla scelta più importante e travagliata della sua vita. Un’avventura emozionante tra i colori e i sapori di un magico angolo di Mediterraneo.

Il libro è disponibile sullo store di Antonio Tombolini Editore e sui principali book store online.

 

Note sull’autrice 
Luisa Rosa Barolo è nata a Torino nel 1959. Dopo il diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in Lingue Estere, si trasferisce ad Amsterdam nel 1978 dove consegue un Master in Business Administration. Qui inizia la sua carriera bancaria come Credit Analyst.

L’innata attrazione per culture, lingue e orizzonti sempre nuovi, la spinge con gli anni verso un radicale cambio di vita. Abbandona la banca tedesca e si trasferisce sull’isola greca di Naxos, dedicandosi a tempo pieno alle sue vere passioni: la lettura, la natura e le antiche tradizioni di questo angolo di Mediterraneo, fonte inesauribile di ispirazione per i suoi lavori letterari. Con il racconto breve Egeo ha ricevuto l’attestato di merito al concorso letterario nazionale “Dei due mari”, edizione 2017. L’isola di Arianna è il suo romanzo d’esordio.

Attualmente si occupa di travel planning, traduzioni e volontariato. Divide la sua vita tra Olanda, isole Cicladi e Italia, insieme al marito e al fido cane greco che non si chiama Argo.

Scrivi commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *