Oceania

Oceania

Narrativa italiana all'estero
  • CATALOGO
  • DESCRIZIONE DELLA COLLANA
  • DIRETTORE EDITORIALE
  • INFO COLLANA
  • AUTORI
CATALOGO

Ultime Uscite

Mexican Taxi

di Francesco Spano

Punti e Interrogativi

di Manuela Bonfanti

di Amanda Melling

di Elettra Bedon

Tra Rothko e tre finestre

di Corrado Paina

DESCRIZIONE DELLA COLLANA

Oceania è una collana che pubblica narrativa di autori in lingua italiana che vivono fuori dall’Italia.
Predilige romanzi e racconti soprattutto di scrittori che appartengono ad altre comunità di parlanti italiani. Prima fra tutte la Svizzera italiana dove c’è una tradizione letteraria di grande interesse.
Oceania è una sorta di ponte sugli oceani con le comunità italiane di Canada, Usa e paesi del Sud America, nonché con le scuole di italiano all’estero e i dipartimenti di italianistica delle università di tutto il mondo.
Oceania vuole essere una collana di respiro internazionale: l’ebook consente di abbattere le barriere, permette ai contenuti scritti in italiano di raggiungere posti molto lontani dall’Italia, valicando i limiti della distribuzione cartacea tradizionale.

La collana Oceania è curata da Michele Marziani.


DIRETTORE EDITORIALE

Michele Marziani

Michele Marziani dir. edit.Leggo. Scrivo. Viaggio. Credo proprio in quest’ordine.
Non ho mai fatto altro. Anche quando ho letto cose bruttissime.
Scritto cose sbagliate. Fatto viaggi da dimenticare.

Narratore, autore di romanzi. Giornalista professionista pentito.
Revisore di traduzioni dal francese e dall’inglese. Conduttore di laboratori di narrativa.
Cinquantadue anni, tutti passati a imbarcarmi in nuove avventure.
Potevo perdermi questa?

Così ho raccolto la sfida di Antonio Tombolini: “Se converto al digitale un vecchio dinosauro come te, caro Michele, potrò considerare appagate tutte le mie improbabili aspirazioni…”

Blog personale: https://medium.com/@Micmarziani

INFO COLLANA
AUTORI

Elettra Bedon

Nata a Padova, Elettra Bedon si è trasferita negli anni Ottanta a Montreal, Canada, dove ha conseguito un PhD in letteratura italiana all’Università McGill. Ha pubblicato, in Canada e in Italia, poesia, saggi, novelle e romanzi per ragazzi. Si occupa anche di traduzione letteraria. Collabora con Bibliosofia Canada.

Manuela Bonfanti

Nata nella Svizzera italiana, Manuela Bonfanti Bozzini parte per studi a Ginevra e, dopo brevi tappe a Londra e in Germania, vive oggi in Francia con la sua famiglia. Assidua lettrice e appassionata viaggiatrice, rifugge la sedentarietà geografica e mentale. Perciò, con libri, studi e viaggi continua ad esplorare il mondo e l’universo femminile, dal quale attinge le tematiche che la ispirano nella scrittura. Oltre a Punti e interrogativi ha pubblicato il romanzo La lettera G (2013) e il diario di viaggio bilingue Ladakh & Rupshu (2008).

www.manuelabonfanti.wordpress.com

Pia Levy

Pia Levy vive e lavora in Svizzera, sulle rive del Lago di Ginevra, da venticinque anni. Molto legata al suo paese d’adozione, come tutti i liguri resta solidamente  ancorata alle tradizioni della sua terra d’origine e del suo mare.

Amanda Melling

Amanda Melling è nata a Londra nel 1977, da madre tedesca e padre italiano. Ha vissuto molti anni in Liguria e in Piemonte, per poi trasferirsi in Irlanda con suo marito, anglo-irlandese. Nasce come scrittrice per la saggistica ma negli anni si innamora della narrativa, in particolare quella dedicata alle donne. È direttore editoriale per la collana di romanzi rosa Amaranta di Antonio Tombolini Editore.

Max O’Rover

Max O’Rover è il nom de plume di Massimiliano Roveri. Max ha cominciato a esistere e scrivere d’Irlanda, nel 2008, dopo nove anni di fascinazione per l’Isola di Smeraldo e dopo diversi viaggi in una terra che ritiene la sua. Oggi vive a Dublino, in un quartiere che somiglia alla Barrytown dell’amato Roddy Doyle, e lavora sul web, anche per una delle sue scrittrici preferite: Catherine Dunne. Ha appena finito il quarto romanzo (il quinto è già in lavorazione) e conta i giorni che lo separano dalla cittadinanza irlandese.

Corrado Paina

Corrado Paina è nato a Milano nel 1954 e vive a Toronto da circa trent’anni.
Apprezzato autore di poesie sia in lingua inglese, sia in lingua italiana, vanta numerose pubblicazioni in Canada e in Italia. Tra Rothko e Tre Finestre è la sua prima riuscitissima prova narrativa in prosa, nata dalla necessità di raccontare, attraverso le indagini tipiche del romanzo giallo, la comunità italo-canadese e il rapporto con l’Italia contemporanea.

Francesco Spano

Francesco Spano è nato a Sassari il 22 luglio 1982. Laureato in Scienze della Comunicazione, dal 2009 vive in Messico, a Monterrey, dove ha conseguito un master in Scienze Sociali e insegna Italiano. Finalista al concorso Primavera In Arte col racconto Proesia, menzione speciale con Lettera a John Fante al concorso Lettera d’amore, il racconto Luci di poesia in Messico fa parte dell’antologia Desiderio, Giulio Perrone Editore. Premio della critica con Fortuna da 19 pesos al concorso L’isola dei Versi.

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!